Hal Yamanouchi - GLOBO TEATRO FESTIVAL

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Spettacoli
Hal Yamanouchi (nel ruolo di Creonte - Lunga notte di Medea)

Attore, Doppiatore, Coreografo e Mimo Hal Yamanouchi dopo essersi laureato in lingua e letteratura angloamericana presso l'Università di Tokyo degli Studi Esteri, inizia a studiare mimo con Hironobu Oikawa e V. Mehrin ( entrambi allievi di E. Decroux), danza e teatro sperimentale. Nel 1971 si trasferisce dal Giappone a Londra dove incontra mimi come Jack Trager, Ronald Wilson e Lindsay Kemp, danzatori come Surya Kumari, musicisti come James Stevens e Joji Hirota, e scrittori come Stanley Eveling. A Londra collabora con il The Red Buddha Theatre diretto da Stomu Yamashta, e lavora come mimo-danzatore al Round House, al Piccadilly Theatre e in tournée europea. Dal 1975 si stabilisce in Italia.
Per il cinema prende parte come attore a più di 70 film e telefilm italiani (tra i registi Dino Risi, Alberto Lattuada, Gabriele Salvatores etc. ), e 20 produzioni americane (per registi come Peter Weir, Wes Anderson etc. ). Nel 2013 è Ichirō Yashida nel film Wolverine - L'immortale regia di James Mangold.
Per il Teatro: nel'79 partecipa come attore al Festival del Teatro Italiano a New York con "Marco Polo & Co." di Mario Moretti con la regia di Franco Meroni. Nel '86 è attore-protagonista in "Hiroshima Mon Amour" di Duras-Maraini per il 'Centre Cultural Francais'. Nel'91,'92 e'93 è Ariel ne "La Tempesta" diretta da Tato Russo per il Teatro Bellini di Napoli. Per questa interpretazione riceve il premio 'Colpo di Scena' a Massa Carrara. Nel '98 interpreta Prospero in "La Tempesta" al 'Festival di Mimo e Teatrodanza' di Viterbo, e Oberon in " Sogno di una Notte di Mezza Estate" entrambi per la regia di David Haughton con la Compagna Stabile del Festival di Viterbo. Nel 2000 interpreta Medistofele ne "La leggenda di Faust" al "Segno Barrocco". È Apollo in “Cassandra, o del tempo divorato” di MDA Produzioni. E' mimo-coreografo per la fortunata versione della "Turandot" di Giuliano Montaldo e per il "Macbeth", regia di Glauco Mauri; è coautore-regista-coreografo-mimo in "Histoire du Soldat" all’Europa Festival di Ferentino, "Le Scomparse" , "Mistero Riciclato N°1 ---San Benedetto a Subiaco", etc. Ha fondato, insieme con Aurelio Gatti, l'associazione Mimo-danza Alternativa, attualmente MDA Produzioni Danza.
Come coreografo ha curato i movimenti scenici di opere liriche e di spettacoli di prosa per Mauro Bolognini (Turandot di Puccini), Luca Ronconi (Re Lear), Andrea Camilleri (Majakowskij, il Trucco e l’Anima), Giancarlo Cobelli (Turandot di Puccini, L'illusion Comique di Corneille), Glauco Mauri (Macbeth di Giuseppe Verdi, La Tempesta e Re Lear di William Shakespeare), Mario Missiroli (Il viaggio di Uliva, La bottega del caffè di Goldoni), Giuliano Montaldo (Turandot di Puccini, Attila di Verdi), Maurizio Scaparro (Enrico IV di Pirandello per il teatro Eliseo/Compagnia Mauri), Antonio Calenda (Giulio Cesare di Shakespeare) Roberto Guicciardini(Turandot di Brecht) e Renzo Giacchieri (Madama Butterfly e Turandot di Puccini), per prestigiosi teatri di prosa e di opera lirica.
Come didatta ha collaborato come insegnante-trainer con l’Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D’Amico", l’Emilia Romagna Teatro, il gruppo di mimi del Teatro dell'Opera di Roma, il corso di formazione per registi (organizzato dal Teatro di Roma) e per mimi (organizzato dal Teatro Carlo Felice, dal Dance Center di Livorno), ecc. Unendo le esperienze di ricerca interiore e quelle di espressione teatrale, ha condotto numerosi workshop in Italia e in Stati Uniti, per centri terapeutici (Liniie cooper Foundation di San Diego,ecc.), scuole di teatro (Corso di perfezionamento al E.R.T. , Sipario Aperto, Ottobre, Camera Chiara, Materia Viva, ecc.), università (di Firenze,ecc.), centri culturali e festival (Santarcangelo '96, Festival di Mimo e Teatrodanza di Viterbo,ecc.).
Come doppiatore è da ricordare il suo doppiaggio del personaggio di Katsumoto (Ken Watanabe) nel film L’Ultimo Samurai .



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu